Insieme a te elaboriamo nuove strategie per i tuoi successi

Psicologi e Coach per passione e per professione, ti supportiamo nel trovare le strategie d’azione per promuovere il tuo benessere personale. Che si tratti del tuo lavoro, della tua carriera scolastica e universitaria o delle tue relazioni con gli altri, Strategie Divergenti è il progetto che ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi, per renderti più efficace, soddisfatto e protagonista della tua vita. Abbiamo sedi ad Assemini, Cagliari e Olbia.  Accedi all’area servizi e scegli su cosa lavorare: Life, Business o Study.

3 motivi per sceglierci come compagni di viaggio

Ecco cosa guiderà il nostro lavoro con te

Media
Media
Media

Eventi e Corsi

I nostri prossimi appuntamenti

agosto, 2019

No Events

Consigli e notizie

Sul nostro blog troverai articoli e consigli su come migliorare le tue strategie

Intelligenza emotiva: competenza chiave per il lavoro nel XXI secolo

L’intelligenza emotiva (EI) è una competenza essenziale per affrontare in modo efficace la complessità del mondo odierno.  La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) inserisce tra le competenze per la vita alcune capacità riconducibili all’intelligenza emotiva, e il World Economic Forum la identifica come una delle competenze chiave per inserirsi con successo nel mondo del […]

Mi leggi una storia?

L’importanza della lettura congiunta per lo sviluppo del bambino La letteratura psicologica di matrice vigotskjiana considera lo sviluppo comunicativo e linguistico un fenomeno interindividuale che si realizza nel contesto delle attività che il piccolo condivide con l’adulto. In queste particolari circostanze (come il momento della pappa, del bagnetto, ecc.) si mettono in moto delle sequenze […]

LA FELICITÀ AI TEMPI DEI SOCIAL – Il pensiero di Zygmunt Bauman

<<La parola “felicità” è un termine a noi tutti familiare. Tutti la conoscono ma nessuno (o pochi) saprebbero spiegare cosa per loro sia>> fu così che Zygmunt Bauman aprì il suo intervento dal titolo “Felicità e Società”. Poi continuò <<Tutti coloro che oggi sono qui nella speranza che dica loro come essere felici, mi spiace […]

X